BREXIT - QUALI CONSEGUENZE?

 

Ci saranno sicuramente importanti cambiamenti ma non a breve.

 

In base al Trattato di Lisbona, esiste un periodo di due anni di negoziazione prima che il Regno Unito lasci l'Unione Europea e questo periodo inizierà quando il Regno Unito notificherà ufficialmente all'Unione Europea la propria intenzione di lasciare l'Unione, cosa che non accadrà immediatamente . Non si prevedono pertanto cambiamenti almeno per i prossimi due anni.


BREVETTI
Per quanto riguarda l’ambito brevettuale, l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea non cambierà gli attuali sistemi per ottenere la protezione di un brevetto in UK.
I brevetti concessi dall’Ufficio brevetti inglese o i brevetti europei designanti il Regno Unito non saranno pertanto influenzati dall’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea. L'adesione all'Unione Europea non è un requisito per l'adesione all’EPC (Convenzione sul brevetto europeo).
Ciò significa che la tutela brevettuale potrà sempre essere ottenuta tramite le due vie consuete (via nazionale o via brevetto europeo) anche dopo che l’uscita del Regno Unito sarà definitiva.

MARCHI E DESIGN
Per quanto riguarda l’ambito marchi e design, dopo che l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea sarà definitiva, l’unico modo per poter ottenere la tutela di un marchio o un design in UK sarà per via nazionale.
I marchi dell' Unione europea così come i design comunitari continueranno ad avere la stessa efficacia avuta fino ad oggi anche nel Regno Unito fino a che non verranno introdotti cambiamenti legislativi al riguardo. Per ora non si hanno certezze in merito a cosa succederà ai diritti di marchio europeo o di design comunitari già esistenti.
E’ verosimile ritenere che verranno adottati meccanismi per garantire la non perdita di diritti in UK.